castelloagazzano.jpgbobbio 1.jpgolgisio.jpg

DSCN0531%20(Medium).jpgDSCN0489%20(Medium).jpgbobbio.jpg

Giro in moto per Castelli e Cavalieri


Partenza da Voghera con destinazione Salsomaggiore Terme.

Passeremo attraverso gli splendidi Appennini Emiliani nei comuni di:

Castel San Giovanni che è definita la "Porta della Val Tidone" per la sua posizione strategica all'inizio della valle omonima, turisticamente assai interessante per la nutrita serie di rocche e castelli che la costellano.

Pianello Val Tidone ridente località sulle alture della omonima valle.

Agazzano.Molte sono le vestigia storiche che possiamo ammirare in questo comune, le più spettacolari sono i castelli:

Castello di Agazzano: edificato nel 1224 da Alberto Scoto e rimaneggiato nel XVI secolo la rocca ha pianta rettangolare. L'ingresso è costituito da due ponti uniti tra loro da un rivellino, danno accesso al mastio attraverso un cortile interno circondato da un elegante loggiato retto da colonne i capitelli delle quali sono stemmi. La facciata principale è inquadrata da due torri cilindriche, con la torre d'ingresso al centro (si possono vedere ancora gli intagli delle catene che alzavano il ponte levatoio) e non avendo subito negli anni evidenti rimaneggiamenti conserva intatta l'originaria imponenza. Affiancato da un palazzo residenziale settecentesco è di proprietà privata visitabile su prenotazione.

Castello della Boffalora: costruito sul versante delle prime colline sorge isolato ed imponente sulla strada che collega Agazzano a Pianello Val Tidone. Ha pianta quadrata con torri guelfe agli angoli e l'ingresso protetto da un alto mastio con ponte levatoio. Nei documenti antichi viene denominato Flatus aurae ed ebbe una storia tormentata (uno dei suoi proprietari, Gerardo Rustici, vi fu assassinato nel 1555) passando di mano numerose volte.

Rivergaro i suoi castelli

Il castello di Montechiaro, in località Rallio, appartenne ai Malaspina, fu assalito dai popolari nel1234 quando i nobili ghibellini trovarono rifugio tra le sue mura. Passò agli Anguissola e ai Morando. Presenta una struttura particolare con al centro un imponente mastio a base quadrata circondato da tre cinte murarie, la più interna alta 15 m. di forma esagonale, le altre ellittiche.

Castello di Ottavello

Castello di Ancarano, ha una parte antica con due torrioni rotondi e una rinascimentale.

Rocca di Niviano, di proprietà dei Malaspina sin dal XII secolo nel 1462 vide una sanguinosa battaglia dove Ludovico Gonzaga, inviato da Francesco Sforza, sedò la rivolta dei popolari (7000 contadini) guidati da Onofrio Anguissola

Podenzano

San Giorgio Piacentino

Carpaneto Piacentino e il castello di Zena

Il castello di Zena è un complesso di sei edifici storici situato nel comune di Carpaneto Piacentino in provincia di Piacenza. Si trova nella pianura Padana, tra i torrenti Riglio e Chero, 5 km a sud della via Emilia, più vicino alla città di Fiorenzuola che a Piacenza. Oltre ad essere una testimonianza storica del Medioevo e del Rinascimento, esso è oggi il punto di riferimento per ricerche, studi, riflessioni e confronti sul tema del restauro, della funzionalizzazione e della valorizzazione del patrimonio culturale edificato.

Castell'Arquato   Strategicamente situato sulle prime alture della val d'Arda, il borgo medioevale è arroccato lungo la collina e domina il passaggio. Il centro storico resta sviluppato sulla riva sinistra del torrente Arda. Dista circa 30 km da Piacenza, capoluogo provinciale, 42 km da Cremona e 45 km da Parma.

Il borgo è costruito secondo la struttura dei borghi medioevali e non ha subito negli anni modifiche degne di nota. È città d'arte.

Castell'Arquato si trova sui Colli Piacentini, zona DOC per la produzione dei vini, tra cui il Gutturnio, la Bonarda, la Barbera e l'Ortrugo, oltre al Monterosso, vino tipico del luogo.

Vigoleno

Il castello di Vigoleno è un imponente complesso fortificato della provincia di Piacenza sul confine con quella di Parma, nel comune di Vernasca. Posto sul crinale tra la valle dell'Ongina e quella dello Stirone su un rilievo di non elevata altezza domina le colline circostanti. Pervenutoci fortunatamente intatto in tutte le sue parti è un esempio di borgo fortificato medievale di particolare bellezza.

Salsomaggiore terme

Torre Chiara

Torrechiara, frazione del comune di Langhirano, in provincia di Parma, è nota per l'imponente castello eretto fra il 1448 ed il 1460 da Pier Maria II Rossi (1413-1482),conte di San Secondo, a dominio della val Parma, e per una badia Benedettina del XV secolo (Abbazia di S. Maria della Neve).

Parma Autostrada Voghera.

 


Percorso di circa 340 Km

Andata su strade provinciali e rientro in Autostrada Parma Voghera.

Orario di partenza 08:30 circa

Ritrovo presso Bar Bandirola Via Garibaldi Voghera.